PROSOCIAL APP: UN NUOVO PROGETTO GRATUITO PER IL SOCIALE

prosocialapp5

Nasce il progetto PROSOCIAL APP, un progetto gratuito interamente pensato per la diffusione della prosocialità mediante le APP, considerate potenti strumenti capaci di contribuire con semplicità a migliorare l’apprendimento ed il movimento sociale delle persone, stimolandone l’emancipazione (insegnando lingue, competenze, ecc.).

L’idea centrale di PROSOCIAL APP è incoraggiare lo sviluppo di APP prosociali e promuoverne la diffusione.

Il concetto di APP Prosociali è semplice. Un’APP diventa prosociale se:

  1. Serve a produrre benessere per chi la utilizza;
  2. Viene distribuita in maniera totalmente gratuita;
  3. Lascia libera la persona che la usa, senza prendere i suoi dati per scopi economici o costringerla a guardare pubblicità per fini commerciali.
  4. La persona che la usa può non mostrare riconoscenza o mostrarla come preferisce (con un sorriso, un like, con un caffè, con una piccola donazione, con parole di incoraggiamento, diffondendo la conoscenza dell’app, ecc.).

La tecnologia, dunque, viene messa a servizio delle persone e del loro benessere, lasciando a chiunque la piena libertà di azione. L’individuo viene considerato una persona e non un consumatore.

Anche se gli attuali cambiamenti irrigidiscono sempre di più le posizioni sociali delle persone, spingendole verso una condizione di povertà e bisogno, anziché di miglioramento, vale la pena provare a contrastare i fenomeni di degrado, creando movimenti capaci di generare cultura.

Il progetto PROSOCIAL APP è uno dei vari tentativi che si può fare e sfrutta la leva culturale che, unica nel suo genere, consente di risollevare le condizioni sociali degli individui e dei gruppi, fornendo ad ogni persona gli strumenti più opportuni per orientarsi nella propria esistenza.

L’ideale perseguito è poter aiutare tutti a vivere al meglio con le persone amate e l’intera società.

Il progetto si appoggia alla pagina Facebook appositamente creata, e prevede la segnalazione di APP Prosociali.

Inizialmente, per avviare il progetto, alcune APP saranno create e diffuse da me, con la speranza che il progetto possa alimentarsi e destare interesse e partecipazione per la sua utilità.

Chiunque volesse partecipare o contribuire a diffondere questa idea gratuita sarà ben accetto!

Un caro saluto.

Cristian P.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *