Riuscita

Quando si pensa alla riuscita degli studenti e delle studentesse, è fondamentale rivolgersi alle persone reali anziché a quelle ideali.

Il lavoro psicologico che sostiene la riuscita parte dalle caratteristiche della persona, per insegnarle a progredire in autonomia e trarre il meglio dal percorso scolastico. Ciò che conta è migliorare continuamente, per raggiungere un livello di soddisfazione personale e mettersi in condizione di avere le risorse culturali per vivere al meglio la propria vita. Questo è utile anche per le persone plusdotate o che hanno già ottime basi.

Con il lavoro psicologico, una forte attenzione è posta sullo sviluppo delle capacità motivazionali autonome e sulle capacità pratiche di soluzione dei problemi, perché crescendo non ci si ritrovi ad essere adulti che si lamentano, resando immobili e aspettandosi sempre di esser motivati e stimolati da altri.

Riuscire a valorizzare il più possibile il proprio percorso scolastico-formativo e saper prendere da esso il meglio, nonostante gli ostacoli, aiuta a diventare adulti liberi e capaci di costruire il proprio benessere.